Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff

Unisciti al forum, è facile e veloce

Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
Forum Scuola di Modellismo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 303 il Lun 26 Lug 2021 - 21:52
Febbraio 2023
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728     

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

+21
Scubaleo
tony63
Falcopardo
macpit
Nazza
Marini Claudio
cvincenzo54
Walter Furlan
gino arcuri
Picelli Bruno
olaleon
grisuzone
Forlani daniel
edo958
Armando54
aniello
ErPiotta71
Maruzzella
brggpl
vagelischantziaras
gattorosso
25 partecipanti

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Successivo

Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Marini Claudio Mar 21 Mag 2013 - 11:48

L'ideale è un lcd con tastiera o un bel display con touch per impostare tutti i parametri, con quale programma fai il pcb?
ciao Claudio cheers
Marini Claudio
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Maruzzella Mar 21 Mag 2013 - 11:50

Non credo, Andre. Lo vedo ancora molto ingroppato Shocked
Un abbraccio
Maruzzella
Maruzzella
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Ospite Mar 21 Mag 2013 - 13:33

@italo....se lo dici tu?.... COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 964907

@claudio...ehhh...quello sarebbe il massimo....diciamo che sarà una buona piattaforma per implementare eventuali sviluppi con arduino...
per i pcb prima li disegno a mano.... COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 524829 ...poi li controlla il mio amico... COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 208232 ....e poi li riporto in un normale autocad dal quale poi ricavo i contorni da lavorare alla fresa.
Ehhh...lo so lo so....ti sarai messo le mani tra i capelli COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 7521...so che ci sono dei programmi specifici (credo anche gratuiti) ma siccome il pcb non dovrebbe essere complicato preferisco farlo al mio modo classico altrimenti non finisco più a forza di provar cose nuove... COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 523246

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Marini Claudio Mar 21 Mag 2013 - 18:11

In effetti hai ragione, se le cose diventano complicate chiedi, chissà un domani magari il master pe ril PCB te lo giriamo noi.
Ciao Claudio cheers
Marini Claudio
Marini Claudio
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da aniello Mar 21 Mag 2013 - 23:21

Buona serata Andrea volevo solo scherzare non era mia intenzione offendere il tuo lavoro un gran lavoro che porti avanti un saluto
aniello
aniello
Forumnauta
Forumnauta


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Ospite Mer 22 Mag 2013 - 8:08

Ciao Claudio...grazie mille per l'appoggio, se dovessi trovar difficoltà stai tranquillo che mi farò vivo, so che sei una persona molto disponibile e gentile.
Aniello...in che senso?...offeso di cosa?....naaaa....tranquillo....manca poco per lo spago delle soppressate Wink
Un saluto e grazie Ciao

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da ErPiotta71 Mer 22 Mag 2013 - 8:19

Io alle superiori facevo schemi elettrici, li cablavo (pcb totalmente manuale) e li costruivo tutti totalmente funzionanti.
Ne avrò fatti almeno 20, forse addiritura 30 in 4 anni (1 anno sono stato bocciato).
Quanto mi divertivo! Smile
ErPiotta71
ErPiotta71
Forumnauta
Forumnauta


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da tony63 Sab 1 Giu 2013 - 2:30

Salve a tutti, cercando su internet alcune cose su funi e trefoli, ho avuto modo di conoscere e leggere la vostra discussione.
Ammiro la vostra iniziativa e capacità di produrre a casa propria macchine che sono state oggetto di molte discussioni (per la loro realizzazione) in vari settori.
Personalmente conosco bene solo macchin fatte per vari settori particolari e soprattutto nella produzione di trefoli e cavetti in metallo (vari tipi).
Non voglio entrare in merito a delle questioni tecniche di cui posso non essere d'accordo, ma non è quello lo scopo finale della discussione , ma sento l'esigenza di dare alcuni consigli.
1) il numero dei fili iniziali ( o cime), quindi dei rocchetti dovrebbe essere variabile e non fisso.
2) il sistema può essere planetare, cioè che i rocchetti ruotano attorno ad un asse centrale oppure è il trascinamento a gitrare ed i rocchetti fissi (macchine vecchio concetto)
3) la valutazione del numero dei fili è, quasi sempre, indice del livello finale del prodotto : ci sono in realtà dei numeri di fili ben precisi per creare funi (o corde) /trefoli .
un esempio: un cavetto in acciaio per bici è molto spesso di 19 fili se deve essere flessibile, di 7 se deve essere rigido... e si chiamano trefoli, fino ad arrivare a funi con decine e centinaia di fili (che non sono altro che riavvolgimenti di trefoli).
Ho letto l'esistenza di 3 motori : 2 sono sufficienti, e con sistemi di ingranaggi possiamo ridurre il tutto ad uno.
Per le angolazioni... in realtà non ci sono molti limiti, posso dire che potendo variare velocità di rotazione del sistema " rocchetti" e trascinamento, abbiamo una macchina più difficile da usare ma può sopperire a qualsiasi problema.
NB ricordatevi di frizionare i rocchetti e di inserire una trafila alla fine del cono formato dai fili.
(Spesso con semplici rotelline si risolvono tutti i problemi direzionali in modo da inserire i rocchetti nella direzione che meglio desideriamo)

Spero di esservi stato di aiuto pur non essendo entrato tecnicamente nel vostro ammirevole progetto.
Saluti

tony63
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Scubaleo Sab 1 Giu 2013 - 11:22

Ciao tony63, potresti gentilmente presentarti al forum utilizzando la sezione dedicata: "Presentati"
Grazie.

Saluti da Scuba!!!

_________________
Un capitano non abbandona mai la propria nave!
Prendi una canzone triste e rendila migliore.

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Progre10Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Progre10Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Progre10E-mail amministrazione: info@scuoladimodellismo.it

Lo Staff di Scuola di Modellismo:

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Staff10
Scubaleo
Scubaleo
Amministratore
Amministratore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Ospite Dom 2 Giu 2013 - 10:08

Ciao Antonio, dunque...non sono un esperto in questo settore, così pure in cime

Non voglio entrare in merito a delle questioni tecniche di cui posso non essere d'accordo
a cosa ti riferisci?...c'è secondo te qualcosa di sbagliato in ciò che ho fatto o magari che si poteva far meglio?

Riguardo ai consigli che mi hai dato (grazie), il numero di rocchetti non è fisso (se ho ben capito cosa intendi) , posso montare fino a 5 rocchetti a seconda delle esigenze con la possibilità di inserire l'anima della cima utilizzando un rocchetto "fisso" sulla spalla di sinistra (sesto rocchetto).
Riguardo al numero di fili senza dubbio hai ragione...nel navale da quel poco che so la corda deve cmq rimanere il più possibile flessibile.
Il numero di motori sulla testa è due...per commettere in detorsione ne bastava sicuramente uno (quello che fa girare la gabbia) ma per mia sicurezza (dovuta alla mia inesperienza in materia di corde) ho previsto anche la possibilità di dare ulteriore torsione al cavo che esce dai singoli rocchetti.
Certo è vero che anche se volessi commettere in torsione basterebbe un solo motore ma bisognerebbe anche azzeccare il rapporto sugli ingranaggi corretto (ora la dentatura sui rinvii della testa è 1:1...motivo tra l'altro per il quale con un motore solo riesco a commettere in detorsione).
Riguardo all'angolazione di riunitura sicuramente inserirò una filiera che al momento ho tenuto in sospeso perchè una volta completata l'elettronica vorrei far delle prove per capire meglio a che distanza inserirla e con che angolo entrare in commettitura... Hai qualche consiglio/esperienza in tal senso?
I rocchetti montati sui satelliti sono frizionati tutti in maniera molto artigianale, ossia una semplice molla..

Quello che non ho capito invece è il punto 2....cosa intendi?

Grazie per l'intervento Antonio, credo sia sempre utile confrontarsi e parlarne....
Un saluto,
Andrea

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da tony63 Dom 2 Giu 2013 - 16:32

il punto 2 è solo per far sapere che esistono 2 metodi per fare corde/funi: facendo girare un disco dove sono inseriti i rocchetti (a mio avviso il migliore come gestione) e un sistema ( macchina) dove i rocchetti sono semplicemente appoggiati ma a girare è tutto il resto, compreso il rocchetto dove viene avvolto.
Potrei non essere d'accordo sul posizionamento dei rocchetti o altre cose, ma sono dettagli irrilevanti che ai fini del tuo progetto non meritano di discussione perchè creerebbero solo confusione : quindi ti dico che il tuo progetto va bene così(magari dovrei rileggere bene il tutto).
Per il numero di rocchetti : ho fatto questa osservazione perchè magari se vuoi usare la stessa macchina per creare funi di maggior spessore magari devi usare un numero diverso o riavvolgere i trefoli precedentemente fatti dalla macchina stessa.
La filiera ti consiglio di metterla in modo che la sua posizione possa essere variabile in senso longitudinale a seconda del cono che le corde stesse creano: il passo della corda è gestibile variando il rapporto velocità del planetario/trascinamento .
Il passo o avvolgitura è creato dalla rotazione dei rocchetti attorno all'asse di trascinamento (solitamente parallelo al piano di lavoro) e la possibilità di poter variare velocità diquesto planetario e del trascinamento ti permette di creare quasi tutti i tipi di corda che vuoi: quindi non preoccuparti per gli angoli o altro... con le dovute variazioni crei quello che vuoi.
Il frizionamento ideale è una molla gestita da una vite in modo da poterla variare a seconda del materiale/spessore viene utilizzata, ma è importante che l'altra pare del rocchetto non abbia grande attrito, quindi anche qui hai la soluzione giusta.
antonio




Rileggendo parte della discussione, ho notato alcune inesattezze o cmq alcune cose da chiarire.
Innanzitutto si deve stabilire il prodotto di partenza e finale : quindi se dobbiamo creare trefoli da fili o legnoli da trefoli o corde da legnoli.
Questo per stabilire l'importanza o meno di alcune tecniche.
Solitamente il rocchetto non ha un suo moto , ma viene semplicemente girato su se stesso in quanto lo svolgimento (tiraggio) del filo produce tale movimento.
Solitamente , salvo avere una esigenza diversa le avvolgiture si fanno sempre verso opposto e non nello stesso verso : basti vedere una corda, se ha i fili primitivi paralleli alla lunghezza della corda... sono nello verso opposto, se tendono ad essere perpendicolari.. sono stesso verso.(correzione...)
Ho letto che qualcuno alla fine ha optato per l'uso del trapano : la tua macchina dovrebbe fare la stessa cosa, ma solo che opera in continuità e non su spezzoni di fili.
Ho visto il disegno dove c'è un cono di legno che invita i fili : posso dirvi che non occorre, anzi crea solo vincoli oggettivi nella produzione di corde; il cono viene in maniera semplice e naturale senza l'ausilio di nulla.
Le cose importanti sono che i rocchetti possano girare su se stesso frizionati quindi sempre in tiro, che questi ruotino attorno all'asse della corda prodotta, e che questa venga tirata a monte della fine del cono, dove una trafila (o foro) aiuti la corda stessa ad autocrearsi.
Subito dopo la trafila/foro dovrebbe esserci un trascinamento definito da un sistema di rulli in gomma scanalizzati o meno o da pulegge a più giri: questo serve per gestire il trascinamento e queindi il prodotto finale, e inoltre interviene sulla torsione della corda prodotta bloccando ogni forma di "ritorno".
Per ultimo un sistema di avvolgimento, un sistema frizionato che tira il prodotto finito ma non interviene sul moto della corda stessa.
Questi sono i concetti usati per qualsiasi tipo di corde e funi: che siano sintetichi, di canapa o metallici.... ovviamente ogni tipologia di materiale ha le sue necessita e piccole variazioni tecniche.
Rileggero il seguito con calma.
Saluti

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Ciao Tony, ho unito i tuoi due messaggi consecutivi in quanto non ammessi dal regolamento, ti invito a leggere con attenzione il regolamento del forum al fine di evitare di infrangerlo.
Armando54

tony63
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Walter Furlan Dom 2 Giu 2013 - 21:28

Ciao
Andrea, forse tu no , ma io Stelle
Walter Furlan
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da tony63 Dom 2 Giu 2013 - 23:48

Sarebbe tutto più semplice avere una foto di una macchina mentre lavora o mentre si accinge a farlo, purtroppo non sono riuscito a trovare nulla delle macchine che ho usato io.
Osservando il box e la disposizione io avrei usato più spazio orizzontale tra i rocchetti e il trascinatore proprio per una gestione totale del cono e dei vari tipi di corda possibili.
Il disco forato dove passano i fli puoi farlo vicino ai rocchetti: questi fori dovrebbero essere porcellanati oppuri dovrebbe esserci delle rotelline di rimando.
Il trascinatore dovrà avvolgere un giro e mezzo la corda risultante ma forse se mettevi direttamente sul trascinatore le rotelline che sono post eri sicuro di un trazionamento uniforme, se poi avevi un sistema di rotelline o cilindretti maschio/femmina avevi la totale garanzia di un fermo rotazione del filo.
Queste osservazioni non sono da intendere che il tuo lavoro non va bene, anzi è un ottimo prodotto finale, ma per farti presente che nel caso tu abbia dei problemi nel ris finale, hai margini per intervenire con piccole modifiche.


Ultima modifica di tony63 il Lun 3 Giu 2013 - 1:06 - modificato 1 volta.

tony63
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da edo958 Lun 3 Giu 2013 - 0:07

ciao
scusa magna se occupo il tuo spazio e complimenti pere l'ottimo lavoro ne ho visto un pezzo fatto ...notevole
per i moderatori ...vedo che i due messaggi di seguito non sono cosi vietati

edo958
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Armando54 Lun 3 Giu 2013 - 0:14

Ciao Andrea, scusa per l'OT.

Caro Edo, i messaggi consecutivi sono sempre vietati e vengono eliminati non appena un moderatore se ne accorge, il fatto che mi vedi in linea non vuol dire che sto aspettando che gli utenti postino qualcosa, ma posso fare anche attività diverse.
Comunque grazie per la segnalazione.


_________________
COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 911892 Armando



COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Progre10Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Progre10Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Progre10E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
Armando54
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da tony63 Lun 3 Giu 2013 - 0:24

va beh, siccome non è mio interesse infrangere il vostro regolamento ma è anche vero che non ho voglia di leggerlo e memorizzarlo come fosse un codice penale o stradale, e visto che ci sono cuori infranti che la loro unica occasione di scrivere è quella di poter manifestare a voi moderatori disattenzioni ( se 58 è la data di nascita... è un bel dire magari 85 sarebbe comprensibile .... ), vi lascio alle vostre questioni di forma di basso rilievo ( almeno per me) e in punta di piedi me ne vado come del resto sono arrivato.
Ricordo, nei pochi giorni che ho frequentato l'asilo..... che c'era un povero bambino che viveva di segnalazioni... : meglio la forma che la sostanza (non per me)
Saluti a tutti
Ps... segnalate anche questo post a chi di dovere

tony63
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da tony63 Lun 3 Giu 2013 - 0:32

Edo... mi raccomando adesso segnala anche questo post... ma non piangere o non crearti inutili speranze : chi non ha verso.... non lo avrà mai

tony63
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da edo958 Lun 3 Giu 2013 - 9:02

Caro ton
per parlare devi conoscere i fatti altrimenti taci il mio post non era rivolto a te io ti rispetto anche se non so chi sei e pretendo la stessa cosa

edo958
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da oldboy Lun 3 Giu 2013 - 9:58

Ciao tony63. Non so chi sei, visto che nella presentazione non hai detto gran chè, e a questo punto non voglio nemmeno saperlo. Io invece sono un qualunque frequentatore di questo forum. Se ti senti tanto stretto da poche regole di civile convivenza, allora fai bene a startene fuori da questo forum e, a mio parere, da qualunque altro forum.
Se sei intervenuto per mostrare la tua competenza hai fatto bene, ma sappi che farla "cadere dall'alto" genera solo impressione di supponenza.
Allora mi raccomando: stattene fuori !
ciao. oldboy
per questo OT mi scuso con il moderatore (ndr: per chi, come tony63, non lo sapesse, il moderatore svolge un servizio a beneficio di tutti) e con tutti i partecipanti al forum, "ma quando ce vò ce vò".
oldboy
oldboy
Forumnauta
Forumnauta


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Ospite Lun 3 Giu 2013 - 11:44

Ciao, tempo fa mi ero confrontato con un altro utente del forum (Daniel) sul fatto di utilizzare un sistema simile a quello che hai detto tu, ossia tener "fissi" i rocchetti che formeranno il trefolo e mettere in rotazione il rocchetto avvolgitore.
La soluzione sinceramente l'ho scartata non perchè non sia valida (se non sbaglio è questa la tendenza ora a livello industriale...penso che uno dei vantaggi sia quello di avere meno masse in rotazione su grandi diametri => meno inerzie => strutture più leggere...) ma semplicemente perchè non amo particolarmente i contatti striscianti (ne sarebbe servito uno sull'avvolgitore), specialmente se fatti in casa per risparmiare. Quindi diciamo che la mia è una scelta dettata più da praticità costruttiva legata ai mezzi a mia disposizione.

La filiera ti consiglio di metterla in modo che la sua posizione possa essere variabile in senso longitudinale
La filiera l'ho in parte già pensata (un semplice anello,devo ancora valutare bene il diametro in funzione del cono/angolo di riunitura + bussolina da cambiare in funzione del diametro da realizzare) e farò in modo che sia regolabile come posizione lungo l'asse macchina.

le avvolgiture si fanno sempre verso opposto e non nello stesso verso
Da quel che ho letto e visto direi di si...l'unica cosa che sono ancora in dubbio è che se nel navale bisogna per forza rispettare tali versi. Voglio dire se una determinata cima di un determinato diametro per una determinata manovra deve per forza avere riunitura finale S piuttosto che Z (S e Z credo sia la stessa cosa che hai detto tu quando parli di fili paralleli/ortogonali alla lunghezza).
Nel mio caso ci sarà cmq la possibilità di invertire le rotazioni (gabbia-satelliti) a piacere...unico piccolo problema saranno le velocità di commettitura soprattutto in un caso, ossia con satelliti e gabbia con rotazioni "concordi". In questo caso il motore che fa ruotare i satelliti, a parità di giri della gabbia, dovranno correre di più....e non ho molto margine con motori da 60rpm....
Cmq prima di trarre conclusioni affrettate aspetto di far delle prove e soprattutto un pò di esperienza sulle corde e poi vedrò se è il caso di sostituire uno dei due motori (c'è anche da dire che l'obiettivo non era quello di far una macchina produttiva perchè 3mm/s di velocità di linea teorici non sono molti...ma semplicemente quello di fare un qualcosa di diverso dai noti sistemi di commettitura usati in questo hobby e un qualcosa che cmq costruttivamente e mentalmente mi divertisse)

inoltre interviene sulla torsione della corda prodotta bloccando ogni forma di "ritorno"
questa non l'avevo pensata sinceramente...buono a sapersi...

Per ultimo un sistema di avvolgimento, un sistema frizionato che tira il prodotto finito ma non interviene sul moto della corda stessa.
Il tutto viene ribobinato su un rocchetto non frizionato. Sicuramente la frizione sull'avvolgitore sarebbe stata nel mio caso più sbrigativa ma alla fine ho voluto usare un sistema (ancora da testare) un pò più elegante diciamo....rimanendo cmq sempre su un tipo di controllo on-off elettronico molto semplice applicato al ballerino che gestirà proprio l'avvolgitore.

io avrei usato più spazio orizzontale tra i rocchetti e il trascinatore proprio per una gestione totale del cono e dei vari tipi di corda possibili.
Hai ragione, anche perchè cmq mettere le mani lì dentro non è proprio così agevole...diciamo che ho cercato di mantenere il tutto il più compatto possibile per questioni di spazio a casa...se vedo che cmq il banco di riunitura (filiera) non ci sta posso sempre guadagnare qualche altro centimetro spostando il cabestano più in alto e inserendo una puleggia di rinvio...


Il disco forato dove passano i fli puoi farlo vicino ai rocchetti: questi fori dovrebbero essere porcellanati oppuri dovrebbe esserci delle rotelline di rimando.
Sul fatto di spostare più vicino il disco nn sono proprio convinto (posso sempre provare però...)...temo che usando 3 satelliti anzichè 5 ad esempio, il filo mi esca troppo angolato per arrivare al disco distributore (quello di estremità appoggiato sui due cuscinetti) e non avendo le boccole in ceramica (che vorrei installare in un secondo momento cmq) tenda a sfilacciarsi troppo (anche se ho cercato di lucidare e raccordare per bene i fori sul disco di alluminio)

Il trascinatore dovrà avvolgere un giro e mezzo la corda risultante ma forse se mettevi direttamente sul trascinatore le rotelline che sono post eri sicuro di un trazionamento uniforme, se poi avevi un sistema di rotelline o cilindretti maschio/femmina avevi la totale garanzia di un fermo rotazione del filo.
Nella prima prova che ho fatto di recente ho avuto problemi proprio sul gruppo di tiro. Un giro e mezzo sul tamburo è poco e la corda tende a slittare causa anche il materiale usato per fare il tamburo. Far più giri mi comporta dei sormonti tra le spire che pregiudicano cmq il tiro e il funzionamento.
Questo in parte l'avevo già "previsto"....ora devo solo vedere se con le piccole aggiunte che ho in testa il tutto funziona.
L'alternativa potrebbe essere quella di tenere un giro e poco più di spira e inserire dei rulli pressori che premono il filo sul tamburo (credo tu intendessi questo) sperando non vadano a rovinare il cavo.
Altra alternativa sarebbe quella di "rivestire" il tamburo con un materiale con più grip....potrebbe essere uno strato di gomma (ad esempio un elestico di quelli piatti e larghi incollato a spirale...soluzione molto homemade... Smile )

A breve cmq assemblerò l'elettronica così avrò modo di far le prime prove serie...
Un saluto a tutti, Ciao




Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Walter Furlan Lun 3 Giu 2013 - 12:01

ciao
Sei un Grande Andrea
rispondere sempre con cortesia non è da tutti
ciao
Walter Furlan
Walter Furlan
Moderatore
Moderatore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Forlani daniel Lun 3 Giu 2013 - 22:48

Ciao Andrea, le carrucole o rotelline sul gruppo tiro (trascinatore) andrebbero bene su fili metallici, tipo acciaio o rame, nel nostro caso che utilizziamo della canapa, non penso che sia di grosso aiuto applicare il sistema citato da Tony, in quanto non hai un fermo rotazione del filo perchè la canapa è comprimibile e quindi secondo me avresti comunque un ritorno di torsioni e rotazione, sempre che ci siano.
Un Salutone, dai che manca poco. COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 911892
Forlani daniel
Forlani daniel
Utente sostenitore
Utente sostenitore


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da tony63 Mar 4 Giu 2013 - 0:48

Allora: le torsioni ci saranno sempre, e lo dimostra che nelle prove che ha fatto c'è una variazione di posizione del filo avvolto nel trascinamento.
La tecnica è una cosa.. l'eleganza un'altra.
Fare una cosa funzionale è sempre la cosa principale... secondo me.
c'è un errore molto grosso che continui a fare : parli ancora del cono come se fosse un vincolo o una cosa a cui sottostare.
salvo angoli esagerati (oltre il 35/40°) non è importante l'angolo, e questo non è una costante, ma al limite è un limite per le dimensioni della macchina stessa.. es.. la distanza rocchetti/trascinamento
una buona soluzione per te, visto che hai i rocchettitangenziali al moto degli stessi e quindi il filo sempre rivolto verso il trascinatore (quasi sempre è in posizione opposta per motivi di spazio ...)puoi fare a meno del disco in alluminio preforato : se rifletti bene la sua funzione è solo limitativa alla macchina stessa senza apportare vantaggio.
Ricordatevi che quando un filo scorre con un certo attrito, e non importa la natura del filo.. metallico o canapa.... si carica di tensione inutile : spesso è la differenza tra un prodotto finale di buona qualità... e uno qualsiasi.
Per il fatto che il filo si muove nel tiro, questo perchè non è guidato prima, ovvero tra la fine del cono ( dove necessariamente dovrebbe esserci una trafina) e il trascinamento stesso.
Basta che il rullo trascinatore non sia perfettamente perpendicolare con il filo ed esiste uno spostamento.
Pulegge o sistemi simili dopo il trascinamento dovrebbe servire a detensionare la corda, cioè metterla in tiro e far scaricare parte della tensione per arrivare al rocchetto pronto all'uso.
La differenza tra 3 o 5 o 7 rocchetti non influenza di per se il cono : quello te lo crei tu variando le velocità del planetario e/o del trascinamento.
Per il movimento del rocchetto... vedi tu... a volte però rischi di aumentare una tensione inutile nella corda finale ( che si tradice in annodamenti naturali o otti fastidiosi).
Per il discorso S/Z si parliamo della stessa cosa... solitamente cambiando direzione (S+Z) s diminuisce la tensione, ma cmq credo che sia un particolare non rilevante almeno in fase di progettazione (visto che tu puoi invertire la direzione).
Hai parlato di velocità di 3mm/sec, è la vel del trascinamento se non sbaglio, ma spero che non sia fissa.

Ps.. per chi interviene senza dire cose molto sensate...altri scopi nella vita?
Per il piccolo edo...( molto piccolo).. non importa se non ti riferivi a me, ma hai voluto pizzicare il moderatore per un mio " errore"sapendo che ero nuovo... come dire.. cercare il pelo nell'uovo... ma per un piccolo uomo va bene...(il rispetto è un concetto modellabile?)
per il vecchietto...se tu avessi tempo per capire cosa hai provato a leggere.. avresti capito che il mio intervento era specifico e solo sulla cordatrice.... e che non è mio interesse leggere il regolamento (ne eluderlo) e non ho criticato io ( ma forse sei troppo vecchio per capire certe cose) il nmoderatore... ma altri piccoli uomini.
Quindi... il fatto che non ho detto molto... ma anche non ho chiesto molto.. non vedo perchè ti irrita ( se così non fosse.. non lo avresti fatto notare... altri hanno scritto senza dire nulla quindi.. il problema è tuo...) e non vedo perchè intervieni dimostrando di non aver capito molto... ne dell'intervento del moderatore.. ne di cosa volevi/potevi/sapevi dire o chissà che altro volevi fare.
Non mi sembra che ho fatto pesare il mio intervento ne ho messo alla sbarra l'autore della discussione : ho semplicemente detto quanto so/conosco in materia (così magari ho risolto di sicuro delle tue lacune ).
Sapere cosa si scrive e si legge .. caro old.. è un modo per evitare figure poco credibili...
Il rispetto.. è anche intervenire senza dire cose serie o attinenti alla discussione...le scuse sono solo una ulteriore presa in giro per l'autore stesso... il quale se si fosse sentito offeso dai miei interventi lo avrebbe detto (credo...)
Ad ogni modo.. piccoli e vecchi... bisogna aver pazienza con certi personaggi..

PPS ad ogni modo, non essendoci peggior sordo di chi non vuol sentire, io so come si costruisce una cordonatrice, una corda, una fune o simili oggetti/prodotti.. se la cosa può aiutare, e parlo di chi non è sordo, ok, altrimenti ... in un mondo di ciechi un orbo è un re e non vorrei aver guastato l'equilibrio degli orbi...

tony63
Nuovo Utente
Nuovo Utente


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Ospite Mer 5 Giu 2013 - 8:24

visto che hai i rocchetti tangenziali al moto degli stessi e quindi il filo sempre rivolto verso il trascinatore puoi fare a meno del disco in alluminio preforato : se rifletti bene la sua funzione è solo limitativa alla macchina stessa senza apportare vantaggio.

Vuoi dirmi che senza un disco preforato che distribuisca il numero di corde in modo equispaziato su 360° del cono la commettitura avviene ugualmente bene?... pensare guarda vorrei provare per curiosità a toglierlo ma non posso perchè meccanicamente proprio quel disco mi sostiene l'albero su un estremo. Nulla mi vieterà cmq di far una prova facendo uscire il filo proprio dal disco in modo non ordinato sui 360°...ad esempio scegliere due fori a 90° e il terzo nei 270° rimanenti.
Sul discorso che hai fatto sulle tensioni" inutili" (intendo da evitare) dovute ad attriti o rinvii vari non lo metto in dubbio...credo tu abbia perfettamente ragione

Basta che il rullo trascinatore non sia perfettamente perpendicolare con il filo ed esiste uno spostamento.

...ed è quello che volevo controllare perchè credo sia anche uno dei motivi per il quale le spire sul rullo (che ho fatto leggermente conico...circa 2° al momento) si sormontano.

Daniel,al momento non penso di inserire rulli pressori sul tamburo...temo come dici tu che possano in qualche modo dar fastidio...ci sono altre strade da percorrere prima. Wink

solitamente cambiando direzione (S+Z) s diminuisce la tensione, ma cmq credo che sia un particolare non rilevante almeno in fase di progettazione (visto che tu puoi invertire la direzione).

ecco forse perchè il motivo di S+Z...se è come dici tu diminuisce la tensione e questo dovrebbe implicare una corda più flessibile (cosa se non ho capito male fondamentale nel navale...e non solo diciamo...)

La velocità di linea generata dalla rotazione del tamburo è regolabile tramite potenziometro, così come i due motori della testa.
Ma tra i tre parametri (velocità) regolabili, qual'è che bisogna tenere come "master"??????...immagino che nell'industria sia "fissa" la velocità di linea (tamburo) e si aggiustino i parametri rimanenti (cono,velocità gabbia,eventuale torsione del filo regolando la rotazione dei satelliti.)

Grazie...con questo ho ulteriori spunti di riflessione.

Un saluto,
Andrea

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Mav52 Mer 5 Giu 2013 - 16:00

Caro Andrea,
ma no potevi inventarti qualche altra cosa anziché questa cordatrice??
Mi sembra che s'è scatenato un putiferio più che altro a livello regole, forma, educazione, rispetto. Senza contare che l'intervento di Tony63, oltremodo professionale e facilmente spiegabile dal fatto che, con seria probabilità, le ha inventate lui queste cordatrici, ha scombussolato la tranquilla e serena convivenza virtuale di amici (e non, caro Tony63, vecchietti, bambini e dintorni) che a tempo perso passano qualche ora provando ad incollare dei pezzi di legno tra loro. E provano anche a scambiarsi qualche opinione e/o consiglio tra loro. Quando mi sono iscritto a questo Forum prima di intervenire in discussioni avviate sono passate settimane. E dire che potevo tranquillamente farlo prima, almeno su argomenti di mia personale padronanza. Entrare come fai, o hai fatto, tu prevede per certo una presa di posizione degli amici che leggono i tuoi commenti. Non tanto quanto scrivi, o quando scrivi (sempre mezzanotte e dintorni) ma per quello che scrivi, tolta la tua materia ovviamente. Mandare educatamente a quel paese qualcuno è più ...."d'impatto" e più .... "visibile" che mandarcelo nel propio dialetto volgare.
Comunque, ci fa piacere sapere che hai fatto cordatrici planetarie.
Ma ora cosa fai nella tua bellissima Arezzo. Di sicuro no modelli di navi, oppure aerei, o ancora diorami....

Un saluto
Piero
Mav52
Mav52
Utente Navigato
Utente Navigato


Torna in alto Andare in basso

COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna) - Pagina 9 Empty Re: COMMETTITRICE - ROPEWALK - CORDATRICE PLANETARIA (magna)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.