Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff

Unisciti al forum, è facile e veloce

Forum Scuola di Modellismo
Benvenuto su Scuola di Modellismo....il cui scopo è condividere idee ed esperienze, mettendole a disposizione di tutti i modellisti.

Per la visualizzazione di tutti i contenuti del forum REGISTRATI!!!!

***Ricorda di leggere il REGOLAMENTO prima di postare un messaggio.***

Potrai partecipare alla chat, ai sondaggi del forum, vedere gli ultimi argomenti e le guide sul funzionamento del forum.

***** Non dimenticare di presentarti! *****

Lo Staff
Forum Scuola di Modellismo
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
PER IL NOSTRO FORUM
Documento senza titolo
Chi è online?
In totale c'è 1 utente online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 303 il Lun 26 Lug 2021 - 21:52
Dicembre 2021
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Calendario Calendario

Accedi

Ho dimenticato la password

Dal 24-luglio-2009
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata


LOCOMOTIVA D214

+10
vagelischantziaras
lellosauro
Virgiliomodellista
brggpl
unimatrix0
Carmine
cvincenzo54
Brad Barron
Scubaleo
mozzo
14 partecipanti

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Dom 5 Giu 2011 - 10:11

Buongiorno negli ultimi 5 giorni, questo argomento ha interessato circa 600 visitatori.
In merito alla realizzazione sono rimasti dei piccoli particolari che devo fare sempre in metallo e montare le vetrate.
Durante questi giorni sto pensando seriamente di non verniciarla ma provare a vedere se riesco a renderla completamente con il colore naturale dell' ottone e se sarò in grado di farlo dare solo una vernive trasparente per proteggerla dall' eventuale ossidazione.

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Dscn1230

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Dscn1231

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Dscn1232

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Dscn1233

Secondo voi non è bellina anche così ed usarla proprio come soprammobile?
Un saluto
Sandro





Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da unimatrix0 Dom 5 Giu 2011 - 11:06

Ciao Sandro, bellina ? ai miei occhi è un piccolo gioiellino Very Happy
Veramente complimenti, anche se scontati per come ci hai abituati, una domanda, ma la meccanica ? come hai provveduto ?
Un saluto Bruno
unimatrix0
unimatrix0
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Virgiliomodellista Dom 5 Giu 2011 - 11:15

.... bellina ?? .... è dir poco Sandro!
é un piccol caplavoro, e da figlio di ferroviere, a vedere queste cose rimango a bocca aperta e si che di motrici, locomtive (a vapore), littorine ne ho viste di tutti i colri.
Mio padre lavorava allo smistamento ferroviario di Villa Spada, e a suo tempo mio padre fece, senza CAD, senza misure valide e senza ausilio di computer la motrice di una littorina tutta in lamiera zingata ribattuta a mano, saldata a stagno e per il periodo (circa 1967) è stata un capolavoro da certosino ed è stata per tanto tempo in una bacheca nell'ufficio del capo di allora dello smistamento poi che fine fece .....
Comunque bando alle ciance, quella tua è un capolavoro bello e buono.
Non conosco aggettivi per qualificarlo e "complimenti" è poco per cui da un po "invidioso" dico solo:
..... " potevi fare di meglio !"
Ciao Sandro e buona giornata.
---------------------- Virgilio ----------------------
Virgiliomodellista
Virgiliomodellista
Forumnauta
Forumnauta


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Stephen Maturin Dom 5 Giu 2011 - 12:23

Ciao Sandro, ti seguo sempre anche se non posto quasi mai, ma stavolta sono costretto
Secondo voi non è bellina
E' un capolavoro!!! affraid
Stephen Maturin
Stephen Maturin
Forumnauta
Forumnauta


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da cvincenzo54 Dom 5 Giu 2011 - 12:53

Ciao Sandro ti faccio i complimenti anche se non servono un bellissimo lavoro partito da zero
ciao vincenzo
cvincenzo54
cvincenzo54
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da brggpl Dom 5 Giu 2011 - 17:36

ciao santos Very Happy
ottima tecnica e ottimo realismo. Sbavo2
rispondondendo alla tua domanda, purtroppo la colorerei.
dico purtroppo perchè è un peccato nascondere il materiale e la lavorazione che c'è!
ma alla fine il modellista sei tu e prima di tutto deve piacere a te.
W i soprammobili! Dance
Ciao

_________________
Ciao gian paolo


LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Progre10Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Progre10Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Progre10Glossiario dei termini marinareschi: http://www.forumscuoladimodellismo.com/f66-glossario-illustrato-dei-termini-marinareschi study
brggpl
brggpl
Responsabile glossario sostenitore
Responsabile glossario sostenitore


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Dom 5 Giu 2011 - 18:43

Ciao Bruno la meccanica è quella che in fase di studio mi ha fatto penare un pochino nel rimmediare un motore piccolo che entrasse nella cabina, poi con trasmissione cardanica e varie ruote dentate ho fatto anche quella per ridurre la velocità ovviamente rapportata in scala 1:87 significa 5,7m/s questo ovviamente alla massima velocità.
Ciao Virgi hai raggione le prossime che saranno quelle che realmente servono a me per il plastico cercherò di farle meglio Very Happy Very Happy , grazie mille.
Ciao Vincenzo grazie anche a te.
Ciao Gian Paolo in effetti!!!! ma come avrete capito questo modellino è solo uno dei tanti test prima di partire con quello che realmente vorrei fare e sinceramente un pò mi dispiace colorarla anche se devo vedere se riesco a non farlo.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da traippo Dom 5 Giu 2011 - 19:43

Ciao Sandro
che dire, oltre a quello che ti hanno già detto, bella anzi bellissima e ben rifinita.
Per la colorazione ti darei un'idea anche se bislacca, sai come qualcuno fà le navi in arsenale metà a vista dei quinti e l'altra metà ricoperta di fasciame, beh tu falla colorata da una parte e dall'altra la lasci com'è adesso, però come ha detto gianpaolo, a te la scelta di come rifinirla.
Buon proseguo

Silvano ......alias traippo

PS: trovato qualche cosa su fotoincisione, ma parlano quasi tutti per le basette dei circuiti stampati. Per il programma, scaricato WINCAD, ma Embarassed non sò da dove incominciare.
Comunque grazie alla prox.
traippo
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Lun 6 Giu 2011 - 8:41

Guarda un pò...io mi allontano dal forum per il lungo ponte e questo che mi fa?!?!?...dai....già finito il capolavoro!...bello,proprio bello!
Ho visto che hai sistemato la parte anteriore (quella dello spigolo per capirci)...ora è molto meglio....sembra meno scatola e più locomotiva.
Perfetta direi...ora una bella mano di smalto e il tutto sarà perfetto.
Per far le scritte potresti usare delle mascherine per la verniciatura ottenute sempre con la fotoincisione,giusto?....ma son convinto che ci avevi già pensato!
Bravo Sandro!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Lun 6 Giu 2011 - 11:15

Ciao Silvano potrebbe essere un' idea, valuteremo anche questa.
In merito a wincad, nello stesso sito c'è anche il manuale di come usarlo.
Ti ho inviato un MP.

Ciao Andrea vedi che ti combino?
Per le scritte si usa la serigrafia, è sul principio della fotoincisione ma anzichè lavorare sull' ottone e cloruro, si lavora su un telaio e una tela particolare dove si fa il passaggio sempre con il bromografo e si sviluppa aprendo solo le zone interessate, si appoggia sul pezzo e si stende la vernice.
Si possono usare anche le mascherine realizzate da fotoincisione ma questo sistema ha dei svantaggi se ad esempio si deve fare un O rimandono due tacchette non verniciate.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Mar 7 Giu 2011 - 19:41

Breve riassunto



Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da etabeta Mar 7 Giu 2011 - 21:25

Semplicemente LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 966107 LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 966107 LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 966107 LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 966107

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
etabeta
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da vagelischantziaras Mar 7 Giu 2011 - 22:30

Ciao Sandro
Ti sto seguendo dall inizio,non ho parole ,i miei complimenti
Vagelis
vagelischantziaras
vagelischantziaras
Forumnauta
Forumnauta


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Mar 21 Giu 2011 - 10:15

Altro passetto avanti su questo modellino, tra un lavoro e un alro ho finalmente completato anche il sistema di trasmissione del moto tramite un motorino elettrico e ingranaggi, questa è stata la parte più complicata da realizzare dato che ho dovuto rimmediare tutto prima della fase progettuale.

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 0012510

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 0012610

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 00127l10

Ho anche fatto una prova funzionale e va abbastanza bene ora l' unico dubbio è verificare quanto duri nel tempo.

Mentre assemblavo questa parte e riguardando le immagini originali della loco mi sono accorto che ho commesso un errore nella zona del serbatoio sotto la cabina, ho realizzato i due lati erattamente uguali mentre nella realtà non è così, il lato sinistro è diverso da quello destro.
Provvederò a riparare l' errore.
Un saluto
Sandro




Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Mar 21 Giu 2011 - 10:27

Ciao Sandro...diciamo che attendevo qualche news!...molto bene.
Il sistema di trasmissione è a vite senza fine vedo sia per un problema di spazio che di riduzione elevata dei giri motore....ma nell'ultima foto il "cosino bianco" che collega l'albero motore e la vite senza fine è un giunto in materiale plastico?
Gli ingranaggi invece sono recuperati o è roba commerciale?
Altra domanda....sempre nell'ultima foto il circuitino porta le due "spazzole" che vanno a prelevare la corrente dalle ruote o dai binari?
Porta pazienza se ti faccio troppe domande ma questo tuo lavoro devo dire che mi appassiona
Grazie e Ciao

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Mar 21 Giu 2011 - 17:31

Ciao Andrea esatto, il giunto cardanico è di plastica.
Gli ingranaggi sono recuperati, la corrente viene prelevata dalle ruote e portata al motore, in poche parole sono i binari che portano la corrente.

Tranquillo tutte le domande che vuoi non ci sono problemi.
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da etabeta Mar 21 Giu 2011 - 17:33

Mi sono sempre chiesto dove si trovano gli ingranaggi che servono per i meccanismi?

Sono forse quelli che si possono recuperare dai giocattoli - non vorrei trovarmi costretto a rompere i giocattoli del mio nipotino per ricavarci un cinematismo per i miei modelli drunken .. non mi amerebbe più bom .

C'è modo di farseli da se, senza aver bisogno di attrezzature particolari e costose?

Complimenti per tutto quello che fai!!!

_________________
Pluff Eta Beta

... l'ottimo è nemico del buono...
... puoi avere ragione oppure essere felice ... a te la scelta!.
etabeta
etabeta
Collaboratore sostenitore
Collaboratore sostenitore


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Mar 21 Giu 2011 - 18:01

Ciao Etabeta lascia perdere che è un tasto questo che ci sto sbattendo la testa da un bel pò, in commercio non riesco a trovare nulla e se trovo ditte specializzate alla fine mi vengono a costare un occhio della testa avevo pensato di attrezzarmi per realizzarmi gli ingranaggi da me ma anche quella strada non è perseguibile per il momento dato il costo dell' attrezzatura occorrente, e allora l' unica strada dove io posso risolvere il problema è la fotoincisione ma questo vale solo per ingranaggi a ruota semplici o appunto smontare tutti li elettrodomestici, le stampanti, i giocattoli fuori uso e rimmediare ciò che un giorno forse non ci servirà.
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Mer 22 Giu 2011 - 8:26

Ciao...io in passato ho acquistato degli ingranaggi in plastica da un fornitore di materiale commerciale per l'industria...mi servivano per realizzare un riduttore per un aeromodello rc.
Si trovano sicuramente solo che a un privato che sicuramente non ha sconti te li fanno pagare di più...
L'unico modo per farseli in modo preciso e corretto è avere un divisore e una fresa a modulo.
Volendo per chi ha una fresa tipo la tua basterebbe costruirsi un divisore (potresti farlo anche motorizzato usando l'elettronica che hai costruito) e acquistare una serie di frese a modulo che puoi reperire anche su ebay a prezzi modesti.
Io non ho mai costruito un divisore e dovrò farlo prossimamente proprio per questo tipo di lavori...non dovrebbe essere una cosa impegnativa e costosa.



Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Gio 23 Giu 2011 - 21:09

Ciao Magna hai perfettamente ragione ma sai da quanto ci sto pensando? il problema è che se non riesco neanche a costruirmi una CNC come posso fare cose come un divisore?
Con questo non dico che non sono in grado di pensarlo o disegnarlo e che non ho una attrezzatura che mi permetti di poterlo realizzare in casa, questa è la grande difficoltà che ho per il momento.
Sono altresì fiducioso che con il tempo possa soddisfare questa mia necessità hobbistica ( senza gravare sul budget familiare).
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Mar 28 Giu 2011 - 8:39

Io sinceramente pensavo ad una cosa semplice ed economica fatta con due cuscinetti,un alberino che porta il mandrino di un trapano,motore diretto comandato in 1/16 microstep (senza cinghie e pulegge...200x16=3200 passi a giro significa una risoluzione di 0,1°)
Penso che se devi lavorare gli ingranaggi in plastica un sistema del genere possa andare bene...sempre se non sono richieste grosse precisioni.
Potresti farti la struttura in legno (in sostanza non è altro che una scatola).
L'unica spesa potrebbe essere la fresa a modulo ma su ebay si trovano mi sembra con meno di 10 euro...
Se riesci a farlo funzionare benino sai ingranaggi che puoi fare dopo!?!
Ahh, Sandro...quanto detto non è per insistere sul solito argomento cnc altrimenti poi divento antipatico...
La mia era solo un'idea che mi era venuta ricordandomi che avevi sia la fresa,sia i motori,sia l'elettronica...
In ogni caso continua così che vai alla grande....cosa ti manca ora per completare la locomotiva?
Ciao

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Ven 1 Lug 2011 - 7:53

Ciao Magna e scusami per il ritardo nel risponderti.
Si quello che dici è esatto e anche fattibile l' unico problema grande è il tempo, quello è sempre poco poi specialmente per me che mi cimento in una miriade di cose diverse, ho abbandanato la tartana, anche questa loco per il momento è ritornata nella condizione di pausa, la cnc ferma anche lei dovevo accendere l' elettronica ma ancora non lo faccio.
Il diorama di un vicolo marchigiano e che te lo dico a fare è fermo anche lui.
Insomma non sto combianando un ..... bip bip..... spero che ormai a settembre possa riordinare le idee e riprendere qualcosa che ora è fermo.
Troppe idee per la testa non si riesce poi a fare nulla.

Ahh, Sandro...quanto detto non è per insistere sul solito argomento cnc altrimenti poi divento antipatico...

Tranquillo non sarai mai antipatico e fai bene ad insistere.
Un saluto
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da traippo Mer 5 Set 2012 - 20:06

Ciao Sandro

oggi mentre svolgevo il mio lavoro, cioè stavo consegnando merci, sono andato in una ditta di Zagarolo (GUAZZOLINI ARREDI) e appena entrato sono rimasto a bocca aperta ......... aveva all'entrata un pezzo di binario con sopra, tutta bella, pulita, tutta nera con le ruote rosse e bianche, beh il modello e la "LOCOMOTIVA A VAPORE 625 177 CON IL TENDER" sempre se non sbaglio il modello.

Per farla breve sono riuscito a farmi promettere che in pochi giorni mi mandano delle foto per e-mail, se ti farà piacere te le girerò o magari le inserirò qui nel tuo Argomento.

Questa e una foto trovata su internet

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Thumbnail

Per ora e tutto a presto e ............... buon modellismo a tutti
traippo
traippo
Utente Veterano
Utente Veterano


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Ospite Mer 5 Set 2012 - 20:39

Ciao Silvano cavolo se mi interessano e grazie anche per l' informazione, in un prossimo futuro dovrei realizzarare o la E685 o proprio la E625 (sono molto simili) ma funzionante a vapore vero.
Un salutone
Sandro

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Armando54 Mer 5 Set 2012 - 21:26

Ciao Sandro, molto interessante il tuo proposito futuro, attenderò impaziente l'apertura del cantiere.

_________________
LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 911892 Armando



LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Progre10Regolamento Forum: http://www.forumscuoladimodellismo.com/regolamento-f8/regolamento-del-forum-t274.htm
LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Progre10Guida pubblicazione video e immagini: http://www.forumscuoladimodellismo.com/guida-alla-pubblicazione-delle-immagini-f12/
LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Progre10E-mail moderazione: moderazione@scuoladimodellismo.it
Armando54
Armando54
Moderatore sostenitore
Moderatore sostenitore


Torna in alto Andare in basso

LOCOMOTIVA D214 - Pagina 3 Empty Re: LOCOMOTIVA D214

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.